Un patto educativo per tutti (Parte I – Novembre/Dicembre)

Un patto educativo per tutti è un progetto finanziato dall’ Agenzia per la Coesione Territoriale che coinvolge diverse realtà del territorio di Catania nella promozione di una cultura di intervento condiviso per combattere il fenomeno dell’insuccesso e dell’abbandono scolastico.La realtà capofila del progetto è l’Oratorio Salesiano San Filippo Neri APS e vede differenti partner tra cui Associazione di Volontariato Vides Ginestra, P.G.S. Santa Maria della Salette, PGS San Filippo Neri ASD ed anche il TGS Nazionale.

Durante i mesi di novembre e dicembre si sono tenute le prime attività di formazione in aula nell’ambito del progetto “Un patto educativo per tutti” a cura del TGS Nazionale. 

Le principali tematiche affrontate riguardavano i Disturbi Specifici dell’Apprendimento (DSA) e il ruolo dell’autoefficacia, dell’autostima e dell’agency (agentività) nel rafforzare le competenze personali degli studenti e delle studentesse e nel favorire il successo scolastico. 

Diversi partecipanti al progetto, tra cui educatori, volontari dei presidi educativi, insegnanti (della scuola primaria e secondaria) e genitori, sono stati coinvolti in tali incontri. 

Ogni incontro ha costituito un’occasione per discutere e confrontarsi sulle tematiche presentate, nonché per condividere esperienze e storie di vita, talvolta personali e costruttive per l’intero gruppo. Si è cercato di andare oltre l’etichetta diagnostica dei disturbi, concentrandosi sulle persone, le loro esperienze e storie legate al modo di apprendere e vivere la scuola. 

Nei prossimi mesi auspichiamo un maggiore coinvolgimento dei genitori, con un focus sulle competenze personali, l’importanza della socialità e delle relazioni tra pari.

Dott. Rosario Papale

News correlate

Nuova attività del progetto (B)Europe per TGS Nazionale

Nuova attività del progetto (B)Europe per TGS Nazionale Nelle…

Buon viaggio Nancy, Sara e Gabriele!

Sono loro, infatti, i volontari TGS partiti per Farnières (Belgio)…