“Insieme per la legalità” a Catania

Ad inizio maggio si è avviato il progetto INSIEME PER LA LEGALITÀ, attività che rientra nell’iniziativa Il coraggio è scegliere #30anni di #memoria e #impegno promossa da Salesiani per il  Sociale APS. A questa iniziativa hanno aderito le sedi locali TGS di Brienza, Catania, Salerno e  Soverato. Di seguito la prossima attività della sede locale di Catania.

La vita di Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, le loro inchieste contra la mafia, la passione civile che animò il loro impegno fino all’estremo sacrificio della vita, possono essere conosciute e approfondite dai turisti e dai viaggiatori che sbarcano in Sicilia nei due aeroporti internazionali di Palermo e Catania. Un racconto per testo e immagini costituito dalla mostra fotografica dell’ANSA “L’eredità di Falcone e Borsellino” in occasione del trentennale delle stragi mafiose di Capaci e via D’Amelio. Dopo l’allestimento permanente inaugurato il 20 maggio scorso nella sala pre-partenze dello scalo di PuntaRaisi, intitolato proprio a Falcone e Borsellino un’iniziativa analoga si sta svolgendo ora anche nella zona arrivi dello scalo etneo di FontanaRossa.

Ed è per questo che il TGS Ibiscus Catania APS ha organizzato una visita guidata alla mostra fotografica dell’ANSA “L’eredità di Falcone e Borsellino” presso l’aeroporto di Catania il giorno mercoledì 27 luglio per sensibilizzare sull’argomento i ragazzi e le famiglie dell’oratorio salesiano di Catania.

La mostra, realizzata dieci anni fa e ora aggiornata, con i testi dei giornalisti Francesco Nuccio e Franco Nicastro e con le immagini dell’archivio ANSA, oltre a foto inedite dell’album di famiglia dei due magistrati, nel corso degli anni e’ stata ospitata tra l’altro alla Camera dei Deputati, al Parlamento Europeo di Bruxelles e all’Assemblea regionale siciliana.

TGS Ibiscus Catania APS

News correlate

Don Bosco Youth-Net allo European Youth Forum 2022!

Turismo Giovanile Sociale sempre più internazionale! Gabriele…

“CON-TE-STO” a Ruvo!

Il progetto CON-TE-STO è finanziato dal Ministero del lavoro…

“Con-Te-Sto” a Soverato!

Il progetto CON-TE-STO è finanziato dal Ministero del lavoro…